Truffa macchine usate, ecco come controllare il vero chilometraggio

 

 

 

 

VENDITA DI AUTO USATE IN CONCESSIONARIA

In pratica, le società di renting e leasing rivendono all’asta ai concessionari del paese macchine già utilizzate da titolari di partita iva. Questi veicoli, il più delle volte, hanno un chilometraggio che può superare anche i 100mila chilometri. Poiché la vendita all’incanto si basa su prezzi tali da mettere a rischio il guadagno dei concessionari (si parla anche di 5000 euro per ogni auto usata), questi ultimi decidono di modificare il chilometraggio del mezzo, riducendolo di moltissimo per poter rivendere le vetture usate a prezzi ben più alti di quanto valgano.

MACCHINE USATE, CONTROLLARE IL CHILOMETRAGGIO CON LA VISURA

Per evitare di cadere nella trappola, il primo consiglio è quello di effettuare una visura su targa per proprietari, o richiedere un certificato cronologico su targa.
In tal modo sarà possibile farsi un’idea di quali proprietari hanno già avuto in possesso il mezzo, verificando per l’appunto se la macchina è passata prima per le mani di concessionari o società di autonoleggio. Con il certificato cronologico, inoltre, si potranno avere sia maggiori dettagli sui proprietari che informazioni aggiuntive relative a possibili fermi amministrativi o variazioni di dati tecnici.

 

Il libro Ferrari che costa quasi quanto una Ferrari

 

Nel prossimo evento organizzato da RM Sotheby´s, a New York, verrà messo all’asta un esclusivo libro Ferrari che costa quasi quanto una supercar di Maranello. Non è uno scherzo. Si stima infatti che questa vera e propria opera d’arte – della quale ne esistono meno di 200 esemplari in tutto il mondo – sarà venduta ad un prezzo compreso tra i 125.000 e i 175.000 dollari (tra i 107.000 e i 150 euro circa).

Il libro si chiama “The Official Ferrari Opus” e fu pubblicato nel 2011 da Kraken Opus, una compagnia britannica specializzata nella pubblicazione di libri esclusivi. In concreto si tratta di un libro sulla storia del marchio del Cavallino avvolto in una custodia in fibra di carbonio, realizzato in pelle rossa di alta qualità e con il logo Ferrar in copertina composto da 30 diamanti.

L’attuale proprietario, un signore belga, pagò per questa copia, nel 2011, ben 275.000 dollari. Si tratta dell’edizione più esclusiva del libro che venne proposto nella versione Classic (4.100 dollari), Cavallino Rampante (7.500 dollari), Enzo (37.500 dollari) e Enzo Diamante, quella più cara ed esclusiva di tutte. LA versione battuta all’asta, inoltre, è autografata con le firme di Luca di Montezemolo, Felipe Massa e Fernando Alonso.

 

Marchionne: “Alfa Romeo torna in Formula 1 con il team Sauber”

 

 

 

L’Alfa Romeo torna in Formula 1 dopo oltre trent’anni. Le molte indiscrezioni hanno avuto la conferma ufficiale: il marchio del Biscione diventa sponsor principale della Sauber. Ma non si tratta soltanto di un’operazione commerciale: l’accordo prevede uno scambio tecnico e strategico tra uno dei team storici della F1 e un costruttore di automobili noto per la sua impronta sportiva.


Nessun annuncio, invece, per quanto riguarda i piloti. E’ molto probabile che nell’intesa sia previsto un posto da titolare per il monegasco Charles Leclerc, 20 anni, vincitore del campionato di F2 e sotto contratto con il Cavallino. Più incerta la seconda guida: lo svedese Marcus Ericsson (27 anni) è già sotto contratto, mentre la Ferrari spinge per sostituirlo con l’italiano Antonio Giovinazzi (23), e costituire così di fatto uno junior team in cui far crescere giovani talenti (come da anni fa la Red Bull con la Toro Rosso).

 

Tesla Model S in Italia in autunno, costerà 62.000 euro

Tesla Model S in Italia in autunno, costerà 62.000 euro

La lussuosa berlina USA a emissioni zero sta per arrivare in Europa nella versione 85 kWh che percorre oltre 480 km e accelera da 0 a 100 km/h in 5,6 secondi.

La gamma ricalcherà quella americana, con tre versioni ad autonomia e livello di dotazioni crescente: la prima a essere lanciata in Italia sarà la Model S 85 kWh, dotata di un'autonomia di oltre 480 km e in grado di raggiungere la velocità massima di 201 km/h e accelerare da 0 a 100 km/h in 5,6 secondi. Si tratta del modello più lussuoso della gamma e avrà un prezzo di 62.000 euro circa. Sono 30 invece gli ultimi esemplari disponibili per il mercato europeo della Roadster, su un totale di 2.500 costruite in California dall'inizio del 2008.